Dolore alla mandibola: causa e sintomi

Il dolore alla mandibola è abbastanza comune e può presentarsi con un’intensità variabile. Le zone interessate da questo disturbo possono essere più o meno estese, dal momento che il dolore si irradia dall’orecchio alle radici dentali dell’arcata inferiore, in prossimità dei muscoli masticatori o anche dell’articolazione temporo-mandibolare.

Qual è la causa del dolore alla mandibola?

Il dolore alla mandibola non può essere ricondotto solo a una causa.

Questo può essere dovuto a fratture, infezioni, tumori dell’osso della mascella o della mandibola, traumi, malformazioni, tumori alla testa e al collo, scialolitiasi e parotite. Un’altra motivazione valida può essere il disallineamento della colonna vertebrale o una postura errata tenuta troppo a lungo. Concorrono ad alimentare il problema anche infiammazioni gengivali, granulomi, la nascita di un dente del giudizio, malocclusione, bruxismo e nevralgie.

Dolore alla mandibola: sintomi

I sintomi che si presentano insieme al dolore alla mandibola sono diversi. Tra questi possiamo menzionare:

  • Mal di denti: conseguenza di un’errata malocclusione;
  • Intorpidimento del viso: può anche sfociare nel dolore;
  • Dolore all’orecchio e ronzii: non è raro percepire un indolenzimento dell’orecchio o il sopraggiungere di fastidiosi acufeni e ronzii;
  • Mal di testa: è uno dei sintomi più diffusi;
  • Vertigini: a causa dell’interferenza con il distretto cervicale.

Dolore alla mandibola: rimedi

I rimedi per combattere il dolore alla mandibola esistono. Nell’attesa di rivolgersi il prima possibile a uno specialista è consigliato alleviare i dolori mandibolari tramite l’assunzione di antinfiammatori e l’applicazione di impacchi caldi/freddi; è bene anche riposarsi o rilassare i muscoli tramite appositi massaggi facciali. È vietato il consumo di cibi duri o la masticazione di chewing-gum.

In ogni caso la figura professionale che può apportare un beneficio tangibile in caso di bruxismo, dolore o affaticamento dei muscoli del viso e del collo, dolore all’articolazione della mandibola e addirittura apnee notturne o russamento è il dentista.

Il Centro Odontoiatrico del Dottor Luca Bonino propone al paziente una risoluzione definitiva ai suoi problemi, attraverso diversi tipi di trattamenti ortodontici. Gli interventi effettuati possono essere afferenti all’ortodonzia:

  • Invisibile: grazie a una successione di mascherine trasparenti, il paziente beneficia dell’efficacia dell’apparecchiatura tradizionale, con un impatto estetico minimo.
  • Intercettiva: mira a ripristinare le funzioni alterate che comportano una crescita disarmonica dei denti. In questo modo è possibile predisporre lo spazio necessario per l’eruzione di tutti i denti.
  • Di dentizione definitiva: ci si avvale dell’ausilio dell’apparecchiatura tradizionale. La durata è variabile in base alla gravità del problema.
  • Pre-protesica: è finalizzata a ripristinare una corretta posizione dei denti presenti, in modo da consentire la costruzione di protesi e l’innesto di impianti.

Contatta il Centro Odontoiatrico a Cherasco del Dottor Luca Bonino e troveremo la soluzione per curare i tuoi disturbi dentali.

Chiama ora!