Come posso mettere un impianto se ho poco osso o non ne ho proprio?

In caso di mancanza di osso, se la situazione della bocca lo consente, si possono applicare gli impianti dentali grazie alla rigenerazione e ricostruzione ossea.

 Talvolta queste tecniche devono essere eseguite prima del posizionamento degli impianti per poter aumentare l’osso e solo dopo qualche mese si possono inserire gli impianti. Frequentemente le tecniche rigenerative/ricostruttive possono essere contestuali al posizionamento implantare.

Contatta il Centro Odontoiatrico a Cherasco del Dottor Luca Bonino e troveremo la soluzione per curare i tuoi disturbi dentali.

Chiama ora!